La penetrazione nello spazio libero dell'atonalità. Nel gergo della gioventù americana "bebop" o "bop" significava rissa o coltellate. Con uno stile a metà tra il Vaudeville e il Ragtime, Sullivan ha fatto da spartiacqua tra le generazioni di pianisti jazz di colore come Art Tatum e Oscar Peterson e quelle successive di pianisti bianchi pur se con le dovute differenze stilistiche. Our websites and dashboards use cookies. Traduzioni in contesto per "con uno stile" in italiano-inglese da Reverso Context: con uno stile di vita Discover (and save!) Il nuovo stile jazzistico venne chiamato bebop, una parola in cui onomatopeicamente si riflette l'intervallo allora più in auge: la quinta diminuita discendente. Non hanno né soldi né mezzi di produzione, ma hanno un'idea che forgerà il suono del futuro.», Panoramica: il jazz nell'era delle migrazioni. Nel quintetto del trombettista avrebbe sviluppato uno stile di accompagnamento "orchestrale" e una passione per labirintine variazioni su un tema melodico. Con salto: Un tipo di salto nell'atletica; Si prende sulla pedana di salto; Salto improvviso; Si prende per spiccare il salto; È azzardato farvi un salto. Lo stile percussivo di Murray (più piatti che batteria) aveva poco a che fare con il semplice mantenere il tempo: esso produceva un flusso disorientante di rumore che si intersecava e amplificava il rumore prodotto dal sassofono di Ayler. Ma a proposito di stile, questo termine è molto usato nel nostro lessico quotidiano, ‘uno stile di vita', ‘quella persona ha molto stile', ‘uno stile musicale'. Tutt'a un tratto si è affacciata alla ribalta un'intera generazione di giovani musicisti che solo apparentemente suonavano rock o fusion; in realtà la loro musica ricordava i grandi maestri dell'era dello Swing. Poiché è "composto", gli manca una caratteristica determinante del jazz: l'improvvisazione, ma in quanto ha swing ci si è abituati a considerarlo jazz. Soprattutto due artisti sembravano predominare in questo nuovo stile: Charles Mingus e John Coltrane. Nella consapevolezza della propria abbondanza e varietà, lungi dall'essere uno stile vero e proprio, altro non era che un'apertura mentale verso ogni tipo di esecuzione. Senza i grandi flussi del XIX secolo il punto d'intreccio culturale di New Orleans non sarebbe mai esistito, e gli incontri di nazionalità e culture che diedero vita al jazz non sarebbero mai stati possibili. Lennie Tristano (1919-1978) - un pianista cieco di Chicago che nel 1946 andò a New York dove nel 1951 fondò la sua New School of Music - diede con la sua musica e col suo pensiero, il fondamento teorico al cool jazz. Una nuova concezione ritmica che è caratterizzata dalla dissoluzione del metro, del beat e della simmetria. È questa, nella storia del jazz, la terza ondata di bebop - dopo quello vero e proprio nato negli anni Quaranta, e l'hard bop della seconda metà degli anni Cinquanta. La musica che doveva soddisfare le esigenze commerciali si irrigidiva spesso in cliché sentiti migliaia di volte e continuamente ripetuti. Ma altri musicisti elaborarono, nel loro modo di fare bebop, le esperienze del free jazz, creando così un tipo di "free bop". 4:56. As no active threats were reported recently by users, casualmente.net is SAFE to browse. Convert documents to beautiful publications and share them worldwide. Il jazz è la colonna sonora della migrazione, lo è stato fin dall'inizio. Saucony Jazz Original woman s2044-612. Oggi invece il concetto di world music, e quello di musica improvvisata che si muove tra culture, è diventato una realtà all'ordine del giorno. Le prima orchestre di jazz bianche che riscossero molti successi derivano tutte da Papa Jack Laine; e indubbiamente furono le orchestre bianche a portare il jazz ai suoi primi successi: soprattutto la Original Dixieland Jazz Band e i New Orleans Rhythm Kings. La parola "Swing" divenne l'etichetta di successo per merci di ogni genere che si volevano vendere bene, tra cui sigarette e indumenti femminili. All instructional videos by Phil Chenevert and Daniel (Great Plains) have been relocated to their own website called LibriVideo. Il boogie-woogie è uno stile musicale derivato dal blues per pianoforte, diventato molto popolare a partire dagli anni trenta e anni quaranta, ma che vede le proprie origini in tempi molto precedenti, e che fu successivamente esteso dal piano a formazioni di tre pianoforti, alla chitarra, alle big band, alle formazioni di musica country e western ed a volte a formazioni gospel. E come l'hard bop aveva elaborato le esperienze del cool jazz, allo stesso modo il nuovo bebop fece suo tutto quanto era stato nel frattempo realizzato. La passione per questo tip... See More. Il bebop nacque nelle teste e sugli strumenti dei più disparati musicisti che stavano in luoghi diversi, indipendentemente gli uni dagli altri, ma il Minton's divenne il punto di cristallizzazione, così come lo era stato prima New Orleans. Elina Duni, albanese cittadina d’Europa che canta di emigrazione, viaggi e amori. Definizione ⇒ UNO STILE DEL JAZZ su Cruciverba.it Tutte le soluzioni dei cruciverba per … Si erano pronunciati in modo frettoloso. Ricerca - Definizione. Aveva diciassette anni quando si trasferì nella città di Fukuoka per suonare il piano jazz in una grossa band. Il vigore e l'asprezza del nuovo jazz hanno un effetto tanto più violento in quanto nei quindici anni in cui questa irruzione era già matura anche se veniva evitata con sacro timore, si era accumulato tanto materiale che ora cominciò a travolgere come una valanga il pubblico. un tipo di jazz un tipo di jazz caldo uno stile jazzistico: pop: il jazz di carlos santana stile di … 4. Anche questo in fondo è sempre stato la caratteristica di uno stile autentico, il fatto cioè che persone diverse in luoghi diversi arrivino ad analoghi risultati artistici, indipendentemente le une dalle altre. Era stato definito il "più grande business musicale di tutti i tempi" (il che era vero per allora, ma se paragoniamo quei record alle dimensioni gigantesche che il music business ha raggiunto ora...). Definizione ⇒ UNO STILE DEL JAZZ su Cruciverba.it Tutte le soluzioni dei cruciverba per UNO STILE DEL JAZZ chiare e classificabili. L'irruzione della "musica mondiale" nel jazz, che ora si trova improvvisamente messo a confronto con tutte le grandi culture musicali del mondo. Verso la fine degli anni Venti gli stili Two Beat della musica jazz sembravano esauriti. Il primo a lanciare questo grido, e a darne la formulazione più affilata e radicale, oltre alla più energica enfasi musicale, fu Wynton Marsalis. -Non è un semplice sport, ma uno stile di vita- - Duration: 4:56. La novità prese forma a Kansas City e poi nei luoghi di incontro dei musicisti di Harlem, specialmente da Minton's, e anche questa volta all'inizio del decennio. Lo stile di New Orleans è stato definito il primo stile della musica jazz, ma prima che nascesse lo stile di New Orleans esisteva il ragtime. 3,600 people like this. See the Instructional Videos page for … In linea di massima questo è corretto, ma - come accade molto spesso nel jazz - ci sono sconcertanti eccezioni. Vieni a scoprire la risposta su cruciv.it Non nacque, come è stato detto, perché si era riunito un gruppo di musicisti per inventare a tutti i costi qualche cosa di nuovo, perché il vecchio non andava più. Il West Coast jazz venne contrapposto all'East Coast jazz. Doppio set di lacci ed intersuola extracomoda. «Il problema» disse Marshall Stearns - critico e musicologo americano - «stava nel fatto di suonare in modo "cool" senza essere freddi». E finalmente si è tornati all'improvvisazione collettiva, con le linee che si intersecano e che si urtano in modo furioso, libero e aspro. 28DIVINO Jazz Club, Rome Picture: una serata jazz - Check out Tripadvisor members' 50,180 candid photos and videos of 28DIVINO Jazz Club Visualizza altre idee su Stile rockabilly, Rockabilly, Stile. Dixieland1 [dik′sēland΄] adj. La sua importanza deriva dal fatto che vi si stabilì Scott Joplin - nato nel Texas nel 1868 -, ovvero il principale compositore e pianista di ragtime... e con ciò è detto l'essenziale sul rag: è musica per pianoforte, frutto di composizione. Uno stile di jazz — Soluzioni per cruciverba e parole crociate. Un'accentramento del momento d'intensità del tutto sconosciuta negli stili precedenti del jazz, in quanto il jazz è sempre stato una musica che per la sua intensità era nettamente superiore alle altre forme musicali del mondo occidentale, ma mai nella storia del jazz si era data tanta importanza all'intensità, in alcuni musicisti anche in senso religioso, come nel free jazz. Le sue band percorrevano le strade di New Orleans su carri - i cosiddetti band-waggons - o a piedi, e quando due band si incontravano per la strada, si arrivava immancabilmente a una battle, una gara. Il bebop è uno stile del jazz che si sviluppò a New York, circa quarant'anni fa. TAILGATE Indica un particolare modo di suonare il trombone ( specialisti di questo stile furono Kid Ory e Jimmy Harrison ) in uso a New Orleans , con largo impiego di glissandi. Non si deve nemmeno pensare che il nuovo stile jazzistico fosse stato "costruito" intenzionalemnte da un gruppo omogeneo di musicisti. Larry Carlton . 3,687 people follow this. Per questo motivo gli specialisti continuarono a sostenere che New York era ancora la capitale del jazz. Navigazione articolo Ebbe così inizio la grande migrazione di musicisti da New Orleans a Chicago. La parola beat significa battito, baricentro ritmico. Ad Harlem e soprattutto a Kansas City verso il 1928-29 si stava già delineando un nuovo modo di suonare, e laddove questo modo di suonare confluì con la musica dei rappresentanti dello stile di Chicago e di New Orleans, i quali in quel periodo cominciavano la seconda grande migrazione della storia del jazz, da Chicago a New York, nacque lo Swing. Attractive visuals and articles signed by prestigious names in journalism make each edition of Uno Stile Di Vita an extremely high-quality magazine, where every page is designed to inform and inspire discerning travellers. I bianchi svilupparono ben presto un particolare modo di suonare il jazz di New Orleans: meno espressivo, ma tecnicamente più perfezionato: le melodie erano più lineari, le armonie più "pulite", l'emissione del suono meno spontanea, i suoni legati, i vibrati espressivi, i glissando passavano in seconda linea, e quando tutto ciò veniva impiegato, acquistava sempre un po' il sapore della consapevolezza di chi suona in questo modo ma sa che potrebbe suonare in un altro. La musica free era solo andata "underground". Il jazz, un genere musicale che ha ottenuto un grande successo a livello internazionale durante il XX secolo, può essere trovato non solamente sui palcoscenici, nei teatri e nei bar, ma può essere replicato attraverso la decorazione in stile Jazz Club.. Normalmente siamo abituati ad andare in pub in cuilo stile tende ad essere simile al tipo di musica che si ascolta lì. il glenn del jazz: naif: lo stile di louis vivin lo stile pittorico di ligabue uno stile pittorico: peterson: un oscar pianista di jazz: pulp: uno stile veloce, pieno di colpi di scena e un po' grossolano: rana: lo stile di nuoto che risulta meno veloce uno stile del nuoto uno stile di nuoto UNO STILE DI VITA I 5 PHOTOGRAPHS:BERNARDOCONTI 03 Welcome 07 Baglioni Life News from Baglioni Hotels 11 View from the rooftop The new Roman Penthouse at the Regina Hotel Baglioni 14 Saving La Serenissima Meet author, historian and broadcaster Count Francesco da Mosto 22 Milan’s magical museums What’s new in the design capital of the world 34 All that jazz The legacy of F. Scott … Molto più interessante. La soluzione di questo puzzle è di 5 lettere e inizia con la lettera S. TOU LINK SRLS Capitale 2000 euro, CF 02484300997, P.IVA 02484300997, REA GE - 489695, PEC: Cosi e detto chi segue una corsa ciclistica, Un velluto con disegni in rilievo su fondo liscio, Le unita della marina militare piatte come le portaerei, Il movimento nel golf per colpire la palla, Uno stile architettonico dell antica grecia, Magnini lo ha vinto nei cento metri a stile libero, Quelle di tono intaccano lo stile d una persona. Skater; Street Style I musicisti interessati lo sapevano sin dall'inizio e si sono espressi in proposito, ma agli inizi degli anni Settanta se ne rendevano conto anche i meno esperti che la libertà del free jazz non significava arbitrarietà e caos. Se i musicisti afroamericani si rifecero alle loro radici africane, gli strumentisti europei sempre più spesso iniziavano a rispecchiarsi nelle proprie. Il suo lato piu' sperimentale e la passione per il latin jazz vennero alla luce in Inventions and Dimensions (agosto 1963), una jam improvvisata, in compagnia del bassista Paul Chambers e di due percussionisti latini, comprendente Succotash e … Le caratteristiche essenziali degli anni Venti erano tre: il grande momento dei musicisti di New Orleans a Chicago, il blues "classico" e lo stile di Chicago. Come accade spesso nella musica jazz, quando uno stile o un modo di suonare diventano troppo commercializzati, il pendolo dell'evoluzione si sposta nella direzione opposta. Sul finire degli anni Trenta lo Swing era diventato un affare gigantesco. In questa musica ebbero notevole importanza molti elementi della tradizione musicale europea accademica, per cui spesso l'originalità e la vitalità del jazz passavano in seconda linea. Dall'altro lato, questo suo varcare le frontiere stilistiche diventò una componente del jazz degli anni Ottanta al punto di trasformare la libertà da ogni stile circoscritto nello "stile" del decennio. I musicisti applicarono subito quanto detto sullo stile in generale a ogni tipo di espressione, non solo nel jazz, poiché tutte possono essere utilizzate, mescolate e amalgamate tra di loro. Si cantavano canzoni popolari inglesi, si ballavano danze spagnole, si suonava la musica popolare e di balletto francese, si marciava al suono delle bande militari che si rifacevano, in tutto il mondo, al modello prussiano, si sentivano uscire dalle chiese note di inni e di corali di diverse religioni; e a tutti questi suoni si mescolavano gli shouts - le grida dei neri simili a un canto - le loro danze e i loro ritmi. La musica che i lavoratori neri suonavano nelle campagne, i work song cantati durante il lavoro, gli spiritual che risuonavano durante le funzioni religiose tenutesi all'aria aperta, i "primitivi" e antichi blues popolari... tutto ciò si rifletté nelle forme originarie del jazz. Il jazz diventa, come scrive un critico americano, beautified, abbellito, estetizzato. La XII Edizione del Fasano Jazz anche quest’anno con ospiti di fama internazionale e artisti di qualità, conferma la sua filosofia nel considerare il jazz come “area di libero scambio”. Nel biennio 1973-74 si ebbe una ripresa del free. Ornette Coleman del Free Jazz, e Mingus una via di mezzo tra il bebop e il freejazz. Durante la Prima guerra mondiale infatti New Orleans divenne un porto militare e il comandante della marina militare di New Orleans vide nei piaceri di Storyville un "pericolo per il morale delle sue truppe", perciò Storyville venne chiuso. Gli elementi non sono più percepibili l'uno accanto all'altro - come in precedenti fusioni - perdono il loro carattere esemplare, non sono che musica. L’incontro fortuito con Oscar Petersen . Tutto il jazz moderno, per quanto si sia allontanato nel frattempo dalla freddezza di Tristano, risente dell'influenza della sua scuola, sia dal punto di vista armonico che soprattutto per una caratteristica predilezione per le lunghe linee melodiche lineari. Soprattutto si rinuncia a molto di quel che fino allora sembrava un contrassegno irrinunciabile del jazz: forza esplosiva, durezza, enorme tensione espressiva, intensità, estasi, nessun timore del "mostruoso". Non tralasciano il genere blues con pezzi di Stevie Ray Vaughan, Eric Clapton e Chuck Berry. Il jazz europeo trovò se stesso grazie al free jazz degli anni Settanta. casualmente.net Esiste una sostanziale differenza fra un brano di jazz che "ha" swing e uno che "è" Swing: ogni brano jazz che "è" Swing ha anche swing, ma ogni pezzo di jazz che ha swing non necessariamente deve essere uno Swing. Lo sviluppo del jazz moderno arrivò presto a forme meno astratte, più percettibili e più vitali. 5. Quando, negli anni Settanta, Don Cherry (trombettista statunitense) e Collin Walcott (musicista e compositore statunitense) parlarono di attraversare le frontiere tra le culture, realizzando per primi questo sogno in musica, furono considerati degli utopisti e vennero derisi dalla critica. A questo punto, Ayler aveva ormai affinato il suo vibrato melodrammatico. Navigazione articolo — Soluzioni per cruciverba e parole crociate. Alcuni di loro ricercarono un'identità tramite il contatto con la tradizione della musica concertistica europea, mentre nell'ambito del free jazz, alla moderna musica da concerto, mentre altri trovarono le proprie radici e motivazioni nel folklore europeo, e altri ancora nel folklore mondiale e nelle grandi culture musicali non europee. Mai prima di allora - nemmeno negli anni Settanta quando erano già evidenti i primi segni di questa evoluzione. Che New Orleans sia la città natale del jazz è certamente un mito, ma è altrettanto vero che fu un centro di cristallizzazione. Nel corso degli anni Settanta musicisti free jazz si fecero conoscere sempre più, dando maggiore enfasi e un'inquieta tranquillità. Questo è sufficiente per compilare la vostra definizione nel modulo. Fusion o jazz rock: le improvvisazioni classiche del jazz sono rapportate e inserite nei ritmi elettronici del rock. È lì che Louis Armstrong costituì i suoi Hot Five e i suoi Hot Seven, e che nacquero molti importanti gruppi. Nate nel 1981 come scarpa da running, le Saucony Jazz sono ancora oggi uno dei modelli di punta del marchio. Vieni a scoprire la risposta su cruciv.it By continuing, you agree to their use. Tra le migliori soluzioni del cruciverba della definizione “Uno stile di jazz” , abbiamo: (tre lettere) hot; Hai trovato la soluzione del cruciverba per la definizione “Uno stile di jazz”. Per evitare confusioni, scriveremo l'elemento swing che deve avere ogni tipo di jazz con l'iniziale minuscola, mentre lo stile Swing con l'iniziale maiuscola. Francesi e spagnoli, poi inglesi e italiani, infine tedeschi e slavi si trovarono di fronte ai discendenti degli innumerevoli schiavi neri importati dall'Africa. Laddove questo modo di suonare confluì con la musica dei rappresentanti dello stile di Chicago e di New Orleans, i quali in quel periodo cominciarono la seconda grande migrazione della storia del jazz, – la migrazione da Chicago a New York – nacque lo Seing. La concezione fredda dominò tutto il jazz della prima metà degli anni Cinquanta, ma ciò che colpisce è il fatto che acquisì la sua forma più valida e rappresentativa quasi nel momento stesso della sua nascita: nella famosa orchestra Miles Davis-Capitol che si costituì nel 1948 e che nel 1949 e nel 1950 incise per la casa discografica Capitol. Published in: Cool Videos; on February 2, 2010 at 9:27 pm Leave a Comment Tags: Blues, Classics, Electric, Guitar, Jazz, Scales, Solo. In realtà tanto il West Coast quanto l'East Coast erano più slogan pubblicitari delle case discografiche che concetti stilistici. Un'ancora più sorprendente e più ampia ripresa del bebop. Questo sito o gli strumenti terzi utilizzati utilizzano cookie necessari al funzionamento e alle finalità illustrate nella cookie policy. 4. casualmente.net is 3 years 7 months old. Per questo motivo ha contribuito, forse più di qualsiasi musica occidentale, all'interazione continua e all'influsso reciproco delle forme culturali. 6. JazzUp, storia di un festival e di una passione. This website is estimated worth of $ 8.95 and have a daily income of around $ 0.15. Gemelli in argento dalle forme rotonde e quadrate abbinati a materiali preziosi come la madreperla, onice, lapis e oro rosa, per un uomo deciso, che ama uno stile fatto di dettagli inconfondibili come la propria personalità. All'inizio degli anni Novanta il ventaglio stilistico del jazz aveva raggiunto un'ampiezza incalcolabile. Il trombettista, compositore e bandleader voleva restituire al jazz quello che (pur sempre a suo modo di vedere) sembrava aver perduto dopo trent'anni di free jazz, vent'anni di jazz rock e dieci anni di jazz postmoderno e i suoi vari stili: impegno, classicismo e regole salde. Ricerca - Definizione. Hanno tomaia in pelle scamosciata e nylon, una comoda linguetta imbottita, intersuola in EVA espansa e la classica suola in gomma Maxitrac. Nelle band nere al contrario traspariva sempre il fatto che le cose potevano essere solo così e non diversamente, sia che suonassero con esuberante gioia di vivere o che evocassero la grave atmosfera di un blues. Army Style, the best for one night with friends and for go out with your girlfriend. Questo decreto gettò sul lastrico non solo le signore di Storyville, ma anche le centinaia di musicisti che suonavano in quei locali, quindi molti lasciarono la città, la maggior parte di questi trasferendosi a Chicago. Suonare il jazz a New Orleans non era un privilegio esclusivo dei neri, infatti già dall'inizio ci sono state anche band bianche. Uno stile eclettico che ha un profondo legame con il ritmo e la musica; stile dal carattere estremamente istintivo, emozionale e sensuale. 7. Là, secondo loro, si faceva il jazz vitale e autentico che, sebbene fosse moderno, era ancora legato alla tradizione del jazz. Posts about Jazz written by guitarinstructions. Su Cruciverbiamo trovi queste e altre soluzioni a cruciverba e parole crociate! Il jazz, un genere musicale che ha ottenuto un grande successo a livello internazionale durante il XX secolo, può essere trovato non solamente sui palcoscenici, nei teatri e nei bar, ma può essere replicato attraverso la decorazione in stile Jazz Club.. Normalmente siamo abituati ad andare in pub in cuilo stile tende ad essere simile al tipo di musica che si ascolta lì. Accadde così che il primo stile del jazz si chiamò stile di New Orleans, anche se in realtà visse il suo momento più intenso nella Chicago degli anni Venti. La vera tensione nell'evoluzione del jazz degli anni Cinquanta non fu una tensione tra costa orientale e costa occidentale, ma una tensione fra una tendenza classicistica da una parte, e un gruppo di giovani musicisti, nella maggior parte dei casi di colore, che suonava un bebop più moderno, il cosiddetto hard bop. The Modern Jazz Quartet (MJQ) was a jazz combo established in 1952 that played music influenced by classical, cool jazz, blues and bebop. Il vecchio infatti andava molto bene; lo stile Swing era "il più grande business musicale di tutti i tempi". Volunteering. La soluzione di questo puzzle è di 12 lettere e inizia con la lettera B Di seguito la risposta corretta a UNO STILE DEL JAZZ Cruciverba, se hai bisogno di ulteriore aiuto per completare il tuo cruciverba continua la navigazione e prova la nostra funzione di ricerca. Ricerca - Avanzata Parole. Si può amare talmente tanto il jazz da farlo diventare uno stile di vita. I precedenti stili di jazz vengono raggruppati sotto il nome di Two Beat Jazz. «La musica del futuro sarà una miscela ibrida e colorita, uno standard creato soprattutto da richiedenti asilo, rifugiati e migranti. Di seguito la risposta corretta a Uno stile di jazz Cruciverba, se hai bisogno di ulteriore aiuto per completare il tuo cruciverba continua la navigazione e prova la nostra funzione di ricerca. 1. Fino agli anni Sessanta l'evoluzione del jazz seguì un nitido percorso progressivo. Non si tratta di fare il solito elogio del genio italico e dell’italiana arte di arrangiarsi con fantasia, ma piuttosto di riflettere su un modo diverso di pensare il jazz – uno stile, appunto – che, almeno per il nostro Paese, sembra piuttosto nuovo: più cool, più giovane, più originale. Lo street jazz, noto anche jazz funk o secondo alcuni videodance, è uno stile di danza che deriva dalla fusione della danza hip hop e della danza jazz. Diversamente dal Two Beat Jazz lo si può definire Four Beat Jazz perché qui il tempo in quattro viene scandito uniformemente dall'inizio alla fine. All that F R E N C H R I V I E R A I UNO STILE DI VITA34 JAZZ RIGHT: SUMMERS ON THE RIVIERA IN THE 1920S FAR RIGHT: FASHIONABLE LA GAROUPE 32. Per questa ragione i giovani musicisti hanno cercato nuove forme nel jazz, e con questo il jazz è tornato ciò che era una volta quando il mondo dei bianchi lo scoprì negli anni Venti: una grande avventura pazza, avvincente e incerta. Per esempio Louis Armstrong, e come lui molti musicisti dello stile di Chicago, conosceva già ai tempi del Two Beat Jazz i tempi regolari a quattro tempi. Grazie a voi la base di definizione può essere arricchita. Uno stile tra jazz, saudade e l’ispirazione di grandi voci Gli assoli di tromba che Miles Davis suonava nel 1947 nel quintetto di Charlie Parker - per esempio "Chasin' the Bird" - o l'assolo al pianoforte di John Lewis nel concerto di Dizzy Gillespie tenuto a Parigi nel 1948 su "Round Midnight" sono i primi assoli di jazz "freddo" nella storia del jazz... se si prescinde dagli assoli di Lester Young il quale, alla fine degli anni Trenta, aveva già abbozzato la cool-conception nell'orchestra di Count Basie, ancor prima dell'avvento del bebop. La soluzione per la definizione UNO STILE DEL JAZZ è stata trovata nel nostro motore di ricerca.