Ma grazie all'arte di Tornatore ho avuto la conferma delle mie sensazioni su questa terra che è bella anche per le sue contraddizioni oltre che per la sua umanità. Famose citazioni sulla Sicilia Da secoli meta prediletta di viaggiatori e artisti, la Sicilia ha ispirato ai suoi più famosi visitatori versi e parole che ne esaltano il fascino e la bellezza. Ma significa, insieme, definire il dissidio fondamentale che ci travaglia, l'oscillazione fra claustrofobia e claustrofilia, fra odio e amor di clausura, secondo che ci tenti l'espatrio o ci lusinghi l'intimità di una tana, la seduzione di vivere la vita con un vizio solitario. Non c'è dunque da farsi scrupoli sulla natura di quelli a cui Lei mi accenna. Sollevati, or son tre mesi, i Siciliani all'acquisto della libertà, ed accorso in ajuto il generale Garibaldi con pochi valorosi, l'Europa fu piena della fama di sue vittorie; tutta Italia ne fu commossa e grande fu l'entusiasmo in questo regno, dove gli ordini liberi ed il libero costilme non pongono impedimento alla manifestazione dei sentimenti della pubblica coscienza. L’isola, in antico chiamata Trinacria per la sua forma, poi denominata Sicania dai Sicani che vi si stabilirono, alla fine ha avuto nome Sicilia dai Siculi, che vi passarono in massa dall’Italia. Di prugne mangiane solo una, di ciliegie quanto ce ne stanno nella pancia. (Fabrizio Caramagna), La Sicilia ha il richiamo del mare, il fascino dei miti antichi, il profumo dei sogni, le forme dell’accoglienza, la bellezza delle persone. Un po' di pasta al dente, olio di oliva, niente sale perché gli fa male. (Diodoro Siculo), Il popolo siciliano è un popolo forte, generoso, intelligente. Non invidio a Dio il paradiso perché sono ben soddisfatto di vivere in Sicilia. Viene promosso vescovo del Castello di Numidia e, dall'11 aprile 1993, assistente spirituale del Sovrano Ordine Militare di Malta, al quale già aderiva nel Gran Priorato dell'Ordine di Napoli e Sicilia. Proverbi siciliani: pagina 1/23 di proverbi inseriti in PensieriParole. Indi le generose collette di danaro ed il grande numero di volontarI partiti per la Sicilia. Frasi, citazioni e aforismi famosi sulla Sicilia.  Leggi di più, Il 2021 rappresenta per il segno zodiacale dell’Ariete la fine di un tunnel lungo. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi su Palermo, I proverbi siciliani più belli e famosi, Frasi, citazioni e aforismi sul viaggio, i viaggiatori e il viaggiare e Frasi, citazioni e aforismi sull’Italia e gli italiani.. Frasi, citazioni e aforismi sulla Sicilia. Immagini, frasi e video per gli auguri di buon onomastico È obbligatorio ottenere il consenso dell'utente prima di utilizzare questi cookie sul sito web. Ma gli vennero alla memoria le repressioni di Mori, il fascismo: e ritrovò la misura delle proprie idee, dei propri sentimenti. Per i siciliani si può dire davvero che non esiste parola impossibile quando l'amore e l'odio li accendono; e l'odio, in questa terra felice, non nasce mai da questioni di denaro. Non lo conosceremo solo per la lotta all’indipendenza dell’India, e per quel mancato Nobel, Gandhi chi era in vita e prima della morte, ce lo dice la sua biografia e le sue frasi sulla pace. Scritto da Ombra 26 Febbraio 2014. Non c'erano inverni caldi, ma moderati. Commento a una citazione dal film di Hazel Grace Lancaster. È stato lui a dire Datemi una leva e solleverò il mondo. Il suo territorio comprende sia le isole di Ustica e Pantelleria sia gli arcipelaghi delle Eolie, delle Egadi e delle Pelagie. (Edmonde Charles Roux), Comincia a gennaio la primavera siciliana, e via via che le piante fioriscono diventa il giardino di una maga: germoglia la menta sulle rive dei ruscelli, gli alberi morti si inghirlandano di rose canine, persino il brutale cactus mette teneri fiori. (Gesualdo Bufalino), In Sicilia abbiamo tutto. E’ una città deliziosa, una città dolce, una città profumata. (Renzo Barbera), Arrivi qui e ti accorgi che quella città in cui vivi, cioè Parigi, sembra un posto qualunque, anonimo, che subito rifiuti di considerarlo quella capitale del mondo che tutti credono, e nemmeno il centro dell’Europa, perché non ha i colori della Sicilia, né i suoi profumi né i sapori che tingono e incensano l’anima della mia infanzia. (Cesare Mori), La cultura della morte non appartiene solamente alla mafia: tutta la Sicilia ne è impregnata. Credo che oggi, noi siciliani, abbiamo l'intelligenza e la ricchezza dei bastardi, la loro vivacità e arguzia. È stata una bellissima esperienza; gli italiani mi hanno fatto sentire a casa e sono stati molto affettuosi. (Omero, Odissea), L’influsso spagnolo è l’ultimo; il primo è greco, il secondo e il terzo sono il saraceno e il normanno; il rinascimento qui ha colpito solo di striscio. (Federico II di Svevia) La più bella regione d’Italia: un’ orgia inaudita di colori, di profumi, di luci, una grande goduria. Bisogna viverci per capire: l'odore di mandorle amare che evoca la Macondo di Garcia Marquez, l'Etna, l'acqua del mare, l'odore di arance. Ed erano calati i Continentali a incivilirli… e i tribunali militari, e i furti, gli assassinii, le grassazioni, orditi ed eseguiti dalla nuova polizia in nome del Real Governo; e falsificazioni e sottrazioni di documenti e processi politici ignominiosi: tutto il primo governo della Destra parlamentare! Anche la natura qualche volta si è accanita contro la nostra terra attraverso i terremoti. (Maria Grazia Cucinotta), Io sono nato in Sicilia e lì l’uomo nasce isola nell’isola e rimane tale fino alla morte, anche vivendo lontano dall’aspra terra natìa circondata dal mare immenso e geloso. L’oroscopo del vostro segno zodiacale, la... (Hugo von Hofmannsthal), I siciliani gente acuta e sospettosa, nata per le controversie. Da esso siete usciti vittoriosi. Là fuori, oltre a ciò che è giusto e a ciò che è sbagliato, esiste un campo immenso. Eh... Lei ha già capito. Citazioni, aforismi, e frasi sulla terra La Terra è il meraviglioso pianeta su cui viviamo. Prima i commerci e le tante dominazioni, oggi l’approdo nelle sue coste di una catena di disperati. La terra brucia e sicca, una brutta cosa. (Gesualdo Bufalino), Goethe che visitò la Sicilia quando era più lontana che non sia l’India oggi, ed era ignota de visu anche ad archeologi d’avanguardia, anche allo stesso Winckelmann, Goethe ammirò incantato il monte Pellegrino su Palermo, “il più bel promontorio del mondo”, e cercò arte e natura su strade ancora inospiti, su clivi inaccessi, disse una delle sue parole profetiche scrivendo che l’Italia senza la Sicilia non è un tutto. La Sicilia sud-orientale è la cultura declinata nelle sue migliori espressioni. mia terra, se oscuri profumi (Alexis de Tocqueville), Vi è una drammaticità in quest’isola che non ha uguale in alcun luogo del mondo. Mi piace moltissimo Franco Franchi. Vi è una Sicilia pigra, una frenetica; una che si estenua nell'angoscia della roba, una che recita la vita come un copione di carnevale; una, infine, che si sporge da un crinale di vento in un accesso di abbagliato delirio. Gliel'ho portata in ospedale: sapevo che l'avrebbe fatto sentire meglio. (Giuseppe Tomasi di Lampedusa), Nessuna isola erge sull’orizzonte della nostra civiltà una fronte più radiosa della Sicilia. "Ma per far prosa vi dirò, e il generale vorrà perdonarmi, che non mi piace questo barone; e non mi piacciono i siciliani come Cri..." - Garibaldi fece un gesto reciso "torniamo alla poesia" disse. Il flusso purtroppo è destinato a ingrossarsi. (Marco Tullio Cicerone), Una trappola in cui i siciliani cadono volentieri: pretendere di capire la Sicilia prima di capire se stessi. Ecco perché spesso non facciamo niente. (William Shakespeare), La Sicilia è un’isola complessa ma puoi percepirne il segreto tutte le volte che ti meravigli, che ti accorgi di un dettaglio, che impari una parola nuova, che guardi una piazza, che fai entrare la luce negli occhi guardando il mare. Frasi, citazioni e aforismi sulla Sicilia. – incalzò donna Caterina con più foga. Come introduzione a questa raccolta, riportiamo lo splendido brano di Carl Sagan intitolato: Il pallido puntino blu: Non lo dico per lagnarmi: è colpa nostra. Cercare il conforto della propria amica del cuore o del proprio amico infatti è la prima cosa che solitamente fa chi ha subito un’ingiustizia, una perdita, una delusione d’amore. perde la sera d’aranci Terra degli déi e degli eroi! Proprio come succede per l'amore, Frasi dalle canzoni più belle sulla distanza. Adoro anche il lavoro che fa Camilleri sulla lingua, riutilizzanndo vocaboli siciliani. Associare l’immagine della Sicilia ad un così grande scienziato è un grande problema che dobbiamo affrontare. cammina con rose il torrente Diciamolo immediatamente: il nuovo anno 2021 sarà l’anno della riscossa per i nativi dei segni di: Gemelli, Bilancia e Acquario. che quasi ne tocca la foce. È singolare la maniera in cui il sole disfa la pietra avvolgendola fino al nucleo nella vampa aurata. Potete stappare una bottiglia di spumante e festeggiare allegramente il... La tua e la mia? Non sono un naturalista, e conosco mediocremente il greco; il mio principale fine, venendo in Sicilia, non è stato dunque di osservare i fenomeni dell'Etna o chiarire in qualche modo a me stesso e agli altri quanto gli antichi scrittori greci hanno detto sulla Sicilia. Nel vederli siamo colti da una specie di torpore; presagiamo che qui anche la vita ha smarrito la sua dimensione storica e pulsa in guisa più istintiva ed elementare. La disattivazione di alcuni di questi cookie può influire sulla tua esperienza di navigazione. (Claudia Cardinale), La Sicilia è un dono di Dio, ci sono posti che non ti immagini, alla fine di una strada ti imbatti in un anfiteatro fatto di pietra lavica, e se sali sull’Etna e vedi il mare, beh, allora capisci perché chi conosce la Sicilia ne sia innamorato. (Pino Caruso), Ci vuole più tempo per attraversare la Sicilia sui binari che volare da un’altra parte del mondo. Non invidio a Dio il Paradiso perché sono ben soddisfatto di vivere in Sicilia. La purezza dei contorni, la morbidezza di ogni cosa, la cedevole scambievolezza delle tinte, l’unità armonica del cielo col mare e del mare con la terra… chi li ha visti una sola volta, li possederà per tutta la vita. (Luigi Pirandello), È incredibile come i siciliani, dal piú infimo strato alle cime piú alte, siano solidali tra loro e come anche degli scienziati di innegabile valore corrano sui margini del Codice Penale per questo sentimento di solidarietà. Non era, né poteva essere nelle mie intenzioni di rappresentar barbara o di civiltà inferiore la Sicilia…"“ — Leonardo Sciascia. La Sicilia può essere la Bruxelles del Mediterraneo. Oggi 13 dicembre 2020 si celebra Santa Lucia, è una delle feste più sentite in Italia. Mi veggogno a dillo. Giocava con i bambini e gli animali... È stato bellissimo. La Sicilia contiene le memorie dei romani, dei musulmani, dei cristiani e degli ebrei. Soffre, la Sicilia, di un eccesso d'identità, né so se sia un bene o sia un male. Ma siamo stanchi e svuotati lo stesso. E'... il traffico! (Giuseppe Tomasi di Lampedusa), Dobbiamo ricordare che la Sicilia è terra di Archimede non terra di mafia. Il sesto giorno Dio compì la sua oper Questa raccolta di proverbi in dialetto siciliano ci consente di percepire quale sia la filosofia di vita del grande popolo della Sicilia. "D'accordo su Carini" disse Garibaldi. E' un traffico tentacolare, vorticoso, che ci impedisce di vivere e ci fa nemici famigghia contro famigghia, troppe macchine! L’essere costretti ad immaginarsi che cosa ci sia dall’altra parte dell’orizzonte ha accentuato molto questa vena visionaria che mi è molto vicina, in qualche modo. (Enzo Biagi), Il volgare siciliano si attribuisce fama superiore a tutti gli altri per queste ragioni: che tutto quanto gli italiani producono in fatto di poesia si chiama siciliano; e che troviamo che molti maestri nativi dell’isola hanno cantato con solennità» Mescolate questi vari elementi culturali con un sole abbacinante, una terra africana, una quantità di polvere e una vegetazione meravigliosa, e avrete la Sicilia. (Gabriel Hanotaux), C’è nei canti del popolo siciliano una particolare nota, che li farebbe distinguere fra quelli di mille altri popoli, ed è una nota di signorilità: quasi una sprezzatura per tutto ciò che è volgare e scurrile. Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla Sicilia. (Pindaro su Agrigento), Palermo, Museo del Mediterraneo: se volete sapere quel ch’è passato su questi flutti azzurri venite a Palermo. La nostra regione ha uno dei tassi di lettura più bassi d'Italia, che è già tra i livelli più bassi d'Europa. Pasce il gregge del Sol, pasce l’armento. I criminali esercitano il potere grazie all'assenza di mercato e di fiducia: le mafie controllano il mercato, attraverso il racket, l'usura e la proprietà stessa delle aziende, e puntano sulla mancanza di fiducia dei cittadini nelle istituzioni, sul decadimento dello spirito pubblico. Dalla Sicilia ho potuto compiere il mio percorso di studi ed entrare a far parte dell'eccellenza mondiale, fino ad arrivare nello spazio grazie al fatto che l'Italia collabora con gli altri Paesi europei ed è parte dell'Unione Europea. Meglio prima! È rimasta una bellezza infinita, unica al mondo. Chiudere il siciliano in un ruolo di tanghero scostante è un errore grosso. Spesso, poco romantici,... Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla Sicilia. Sono cresciuta nella tradizione: a cena tutti insieme, salsa fresca ogni domenica. Frasi, citazioni e aforismi sulla Sicilia. Montalbano dice di amare quel che resta della Sicilia ancora selvaggia: avara di verde, con le casuzze a dado poste su sbalanchi in equilibrio improbabile, e questo piace anche a me ma credo che sia piuttosto un gioco della memoria. Noi abbiamo colpito i primi che, indubbiamente, rappresentano l'aspetto più vistoso della malvivenza siciliana, ma non il più pericoloso. E subito capisci che questa terra, questo paesaggio, questa luce ti appartengono, fanno parte del tuo dna, delle tue radici, della tua anima, di qualcosa che senti tuo… Frasi di incoraggiamento per un’amica. (Sigmund Freud) Questa raccolta di citazioni, celebri o meno, compone una sorta di racconto dell’Isola, che, … Proverbi siciliani divertenti, sulla … I contorni si sbriciolano e questo agglomerato solare si fonde nella lontananza con lo scenario di monti e di rocce su cui si è innalzato. Vorrete piacere prima a voi stessi e poi agli altri.  Leggi di più, Eh sì, l’anno 2021 sarà per voi l’anno della rinascita! Pirandello: “Una istintiva paura della vita”, ovvero la propensione al dubbio; Brancati, ovvero l’ossessione del sesso: “I sogni e la mente e i discorsi e il sangue stesso perpetuamente abitato dalla donna”; Sciascia, ovvero l’individualismo: “Ognuno è e si fa isola a se”. Ogni siciliano è, di fatti, una irripetibile ambiguità psicologica e morale. Per un attore è una bella sfida ricreare l'atmosfera del luogo. Sotto il titolo di Avvertimenti a Marco Antonio Colonna quando andò viceré in Sicilia vanno certune acutissime considerazioni sulla storia di Sicilia e sul carattere dei siciliani di Scipio Di Castro, messinese, poeta e scrittore di cose politiche che tra la Sicilia e il continente trascinò vita avventurata, tribolata e torbida nella seconda metà del secolo XVI. Passa uno del posto e fa all'ambulante: ma tu che ci fai qui a vendere i tuoi agrumi qui che è la patria dei nostri agrumi? Con quei soldi si potrebbero sistemare le strade della Sicilia, che sono in uno stato desolante, o addirittura non ci sono; si potrebbe modificare radicalmente il sistema dei traghetti, che sono pochi e obsoleti. (Giuseppe Tornatore), Siamo abituati a pensare al mare d’estate ma la stagione più bella per venire in Sicilia è proprio questa, la primavera, oppure l’autunno, che per me, individuo malinconico, è una stagione di grande fascino. In questo nuovo anno 2021, il vostro cielo sarà sgombro dal pessimismo di... Sai cos'è la nostra vita? Il Bello vincerà, sono sicuro. Sono venticinque secoli almeno che portiamo sulle spalle il peso di magnifiche civiltà eterogenee, tutte venute da fuori, nessuna germogliata da noi stessi, nessuna a cui noi abbiamo dato il ‘la’; noi siamo dei bianchi quanto lo è lei Chevalley, e quanto la regina d’Inghilterra; eppure da duemilacinquecento anni siamo colonia. (Jean Pierre Louis Laurent Hoüel), Poiché abbiamo intitolato questo libro Le isole, in conformità con questa intestazione, la prima isola di cui parleremo sarà la Sicilia, perché è la più ricca delle isole ed è al primo posto per l’antichità dei miti che si raccontano a suo riguardo. In questa terra lontana da cas ; Trovare delle frasi sulla nostalgia, un sentimento che tutti almeno una volta nella vita abbiamo provato, non è semplice. Il... Non c' é...   Leggi di più, Chi è solo così disperatamente da ingoiare troppi rospi forse vorrebbe saltare ogni giorno dell'anno e non solo il Natale ma chi è solo come me ma che solo...   Leggi di più, Il Natale è bello per la gioia di dare che infonde ponendo a tacere anche le aspettative deluse. Una grande terra che racchiude però tantissime anime: non riesco a immaginare niente di più diverso tra loro fra Palermo, Ragusa, Catania, Taormina, Trapani. Certo per chi ci è nato dura poco l'allegria di sentirsi seduto sull'ombelico del mondo, subentra presto la sofferenza di non sapere districare fra mille curve e intrecci di sangue il filo del proprio destino. Frasi, citazioni e aforismi sulla Sicilia, Il sesto giorno Dio compì la sua opera - "Perché" disse Nievo "io credo nei siciliani che parlano poco, nei siciliani che non si agitano, nei siciliani che si rodono dentro e soffrono: i poveri che ci salutano con un gesto stanco, come da una lontananza di secoli; e il colonnello Carini sempre così silenzioso e lontano, impastato di malinconia e di noia ma ad ogni momento pronto all'azione: un uomo che pare non abbia molte speranze, eppure è il cuore stesso della speranza, la silenziosa fragile speranza dei siciliani migliori... una speranza, vorrei dire, che teme se stessa, che a paura delle parole ed ha invece vicina e famigliare la morte... Questo popolo ha bisogno di essere conosciuto ed amato in ciò che tace, nelle parole che nutre nel cuore e non dice..." - "Questa è poesia" disse Sirtori. (Gesualdo Manzella Frontini), In tutta la storia della razza umana nessuna terra e nessun popolo hanno sofferto in modo altrettanto terribile per la schiavitù, le conquiste e le oppressioni straniere, e nessuno ha lottato in modo tanto indomabile per la propria emancipazione come la Sicilia e i siciliani. (Lucio Dalla), Io amo pensare alla Sicilia come un luogo dove puoi trovare qualunque tipo di contraddizioni. Poche parole associate spesso ad espressioni ad hoc, riescono a spiegare la realtà e la filosofia di vita con un colore unico che solo i dialetti possono donare. Nelle culture più antiche, la Terra è venerata come … Uno degli ufficiale chiese: "Ma questi garibaldini che vengono a fare realmente in Sicilia?". Ma sono di incredibile temerarietà quando maneggiano la cosa pubblica e allora agiscono in tutt'altro modo... E prima aveva avvertito: la Sicilia è stata fatale a tutti i suoi governanti; e la maggior parte di essi ha lasciato sepolta in quel Regno la reputazione in modo tale che nemmeno nella posterità ha potuto mai più risorgere. E credo che a prevalere sia certamente il suo lato positivo. Ma ce ne un'altra grave che nessuno riesce a risolvere, lei mi ha già capito... La Siccità! Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy . Qui Goethe cavalca su un sentiero lungo il mare. I siciliani ‐ dice il Di Castro ‐ generalmente sono più astuti che prudenti, più acuti che sinceri, amano le novità, sono litigiosi, adulatori e per natura invidiosi; sottili critici delle azioni dei governanti, ritengono sia facile realizzare tutto quello che loro dicono farebbero se fossero al posto dei governanti. (Marco Tullio Cicerone). Come dice Sgalambro alla fine del film di Battiato, la Sicilia reca in sé una magia particolare difficile da esprimere. (Giuseppe Antonio Borgese), Sai tu la terra ove i cedri fioriscono? Con più di cinque milioni di abitanti, la Sicilia è la più grande isola dell'Italia e del Mediterraneo. Segui la bacheca Frasi bellissime, aforismi e citazioni di Stefano Moraschini su Pinterest. Montalbano è meteoropatico, come molti siciliani. Tirate un gran sospiro di sollievo e accarezzatevi, baciatevi e... Ppi cu ama, ogni goccia di suduri, è na perla prizziusa di lu cori. (Sandro Pertini, Messaggio di fine anno agli Italiani, dicembre 1983), Costoro non hanno ancora capito che i briganti e la mafia sono due cose diverse. È in Sicilia che si trova la chiave di tutto. (Roger Peyrefitte), La mia terra è sui fiumi stretta al mare, non altro luogo ha voce così lenta, dove i miei piedi vagano, tra giunchi pesanti di lumache. (Guy de Maupassant), Il clima è temperato, l’aria dolcissima, l’isola fertile, il tempio assai più bello di quanto se ne dica. Frasi e aforismi sulla patria La patria è il luogo a cui si appartiene per nascita, lingua, cultura, tradizioni e storia. Il vero colpo mortale alla mafia lo daremo quando ci sarà consentito di rastrellare non soltanto tra i fichi d'india, ma negli ambulacri delle prefetture, delle questure, dei grandi palazzi padronali e, perché no, di qualche ministero.  Leggi di più, Il vostro bisogno di concretezza e di controllo è ben regolato e scandito dal felice transito di Urano positivo per tutto l’anno nuovo 2021. Il vero colpo mortale alla mafia lo daremo quando ci sarà consentito di rastrellare non soltanto tra i fichi d’india, ma negli ambulacri delle prefetture, delle questure, dei grandi palazzi padronali e, perché no, di qualche ministero. Noi abbiamo colpito i primi che, indubbiamente, rappresentano l’aspetto più vistoso della malvivenza siciliana, ma non il più pericoloso. La patria è la fede nella patria. (Fabrizio Caramagna), “Cosa ti manca della Sicilia?” e tra un greco, un normanno, un bizantino Questa è l'immagine della Sicilia che porto dentro di me, e quello catturato in questo delicato profumo. Utilizziamo anche cookie di terze parti che ci aiutano ad analizzare e comprendere come si utilizza questo sito web.